Natale col boss: De Laurentiis mattatore e alla prima Sarri fugge via
De Lauretiis mattatore. Ha animato la serata della prima, riservata a personalità e...
di Francesca Cicatelli

De Lauretiis mattatore. Ha animato la serata della prima, riservata a personalità e calciatori, del suo nuovo cinepanettone «Natale Col Boss» dal palco del The Space Cinema di Napoli.
Presente al completo la squadra, Mister Sarri compreso, che ha commentato il post-partita ricordando che «l'esperienza a Napoli è un'esperienza forte, nel bene e nel male» e che le soddisfazioni che può regalare «il pubblico partenopeo sono impossibili da trovare in altri stadi».

Ieri è stato emozionante «vedere il San Paolo gremito - ha aggiunto - e veder applaudire la squadra nonostante un pareggio in casa».
Quindi il patròn del Napoli ha invitato tutti ad uno scatto di gruppo, incitando la squadra a sbrigarsi ricorrendo ad un'espressione napoletana (ascoltabile nel video).


E se Sarri è stato anche il primo ad abbandonare la sala cinematografica, sgattaiolando via dietro il drappo rosso dell'uscita secondaria appena si sono abbassate le luci prima della proiezione, Francesco Mandelli, tra i protagonisti della pellicola, dal suo canto ha evitato proprio di rivedersi ed è rimasto a girovagare all'ingresso del multisala.
- Ultimo aggiornamento:
© RIPRODUZIONE RISERVATA
TROVA IL FILM
INVIA